menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maria Vincenza è la prima vaccinata al Covid-19 di Spoltore, 250 le dosi somministrate in un giorno [FOTO]

La donna di 95 anni, accompagnata dalla nipote Nunzia, è stata la prima spoltorese a ricevere il vaccino

Sono in totale 250 le dosi di vaccino anti Covid-19 somministrate nel primo giorno di campagna vaccinale a Spoltore dedicata agli anziani di età superiore agli 80 anni.
Le operazioni di somministrazione delle dosi sono state avviate ieri mattina, giovedì 4 marzo, nel centro allestito nella palestra della scuola di Santa Teresa.

"È un piccolo passo verso la sconfitta di questo virus" dice il sindaco Luciano Di Lorito, "mettiamo questo spazio a disposizione anche per altre occasioni. Purtroppo i vaccini sono disponibili al momento solo per un numero limitato di persone, so che tanti altri vorrebbero vaccinarsi ed è un segnale di maturità importante che stiamo ricevendo dalla cittadinanza. Questa tre giorni, da giovedì a sabato, si ripeterà anche la prossima settimana e speriamo si possa raggiungere al più presto sia i soggetti a rischio, sia le persone che per le loro condizioni di salute non possono lasciare la propria abitazione".

"La zia sta benissimo", racconta Nunzia, "non ha avuto dolori né fastidi, non s'è neppure accorta della puntura. Per noi in famiglia è un pensiero in meno, anche perché lei non esce mai e se dovesse succedere qualcosa sarebbe perché siamo stati noi a riportare il virus in casa. Siamo tutti più tranquilli adesso".
Le procedure si sono svolte ordinatamente e senza difficoltà particolari. L'area è stata suddivisa in tre zone, nell'ultima delle quali i vaccinati devono aspettare 15 minuti affinché si possa escludere la presenza di reazioni avverse. Il centro vaccinazioni di Spoltore, che sta accogliendo anche i cittadini di Cappelle sul Tavo e Moscufo, è stato allestito nella Palestra della scuola "Tiziana Fagnani": vengono contattati dai rispettivi comuni i cittadini che hanno aderito alla manifestazione di interesse sulla piattaforma regionale, in base alle liste fornite dalla Asl di Pescara. In questo momento le vaccinazioni interessano solo gli ultraottantenni. I soggetti fragili, anche se possono già registrare i loro dati sulla piattaforma, non saranno chiamati in questa fase.

vaccini vaccinazioni covid spoltore-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento