rotate-mobile
Attualità

Morta Maria Faieta, lutto per la scomparsa dell'ex anestesista dell'ospedale

La Faieta era componente dell'associazione "I colori della vita" ed era impegnata nella tutela dei diritti dei pazienti

Lutto per la scomparsa di Maria Faieta, ex anestesista dell'ospedale di Pescara e componente dell'associazione "I colori della vita" che si occupa dei diritti dei malati oncologici.
La Faieta, un tempo anche una giocatrice di pallacanestro, aveva 69 anni.

Lascia il marito Francesco e i figli Francesco e Cristina. 

Si è arresa dopo una lunga malattia e l'ultimo saluto verrà dato oggi, sabato 27 agosto, con i funerali in programma alle ore 16:30 nella chiesa della Beata Vergine Maria. «Maria Faieta ha lottato con tutta la sua forza interiore, fino alla fine,  per i diritti di tutti i malati oncologici», commenta Armando Mancini, ex direttore generale della Asl, «e rifiutando ogni facilitazione che la sua condizione di medico le avrebbe potuto dare. Era così, anche prima della sua malattia: ha sempre avuto amore e rispetto della dignità di chi soffre». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta Maria Faieta, lutto per la scomparsa dell'ex anestesista dell'ospedale

IlPescara è in caricamento