rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità

Morta Maria Carla Serafini, lutto per la scomparsa della stimata avvocatessa

La nota legale di Pescara è scomparsa improvvisamente a causa di un infarto, a maggio avrebbe compiuto 74 anni

È scomparsa l'avvocatessa Maria Carla Serafini, stimata professionista di Pescara.
La Serafini è scomparsa improvvisamente a causa di un malore, un infarto. 

Avrebbe compiuto 74 anni tra pochi mesi. 

Laureata in Giurisprudenza nell'università di Bologna nel 1972 è stata tra le prime donne iscritte all'Ordine degli avvocati del Foro di Pescara. A partire dagli anni Novanta si è prevalentemente dedicata al diritto familiare e minorile. Era membro del direttivo nazionale dell'Aiaf (associazione italiana degli avvocati per la famiglia e per i minori) e del comitato di redazione della rivista nazionale dell'associazione e della rivista abruzzese di giurisprudenza. Inoltre è stata docente stabile della scuola forense del tribunale di Pescara e membro del comitato scientifico della fondazione Forum Aterni. 

L'improvvisa scomparsa dell'avvocatessa Serafini ha lasciato nello sgomento familiari, amici e colleghi. «Quella della improvvisa scomparsa di Maria Carla Serafini è stata per noi tutti una gran brutta notizia», scrive l'Anf Pescara (associazione nazionale forense), «Maria Carla è stata, oltreché una eccellente professionista, una gran bella persona per quanti hanno avuto modo di apprezzarne le qualità morali. Lascia un gran vuoto nell'avvocatura pescarese, difficile da colmare. Un saluto caro ed affettuoso a lei che ci lascia, alla sua famiglia, ai suoi cari, da Anf Pescara, che l'ha avuta da sempre tra i suoi soci sostenitori».

«Oggi è un giorno tristissimo per il Foro pescarese», si legge in un altro post su Facebook, «l'Avv. Mariacarla Serafini, presidente dell'Aiaf Abruzzo, associazione italiana avvocati per la famiglia, una vita spesa per la nostra professione, per la crescita culturale degli avvocati nell'ambito del Diritto di Famiglia, cento e più eventi formativi, corsi e convegni organizzati, si è spenta improvvisamente. Una ferita profonda, un vuoto che sarà difficile colmare».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta Maria Carla Serafini, lutto per la scomparsa della stimata avvocatessa

IlPescara è in caricamento