menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il comandante dei carabinieri di Civitaquana premiato al Festival Nazionale di Poesia

Il maresciallo Nicola D'Angelo, originario di Penne e residente a Civitella Casanova, è stato omaggiato dalla commissione del prestigioso premio letterario di Recanati

Alla presenza dello scrittore e giornalista Gianni Maritati, vice capo redattore Cultura e Spettacolo del Tg1 Rai, si è svolta la cerimonia conclusiva della quinta edizione del Festival Nazionale di Poesia, ospitata nell'aula magna del Comune di Recanati.
Tra i premiati figura anche il maresciallo Nicola D'Angelo, comandante della stazione dei carabinieri di Civitaquana.

Il militare, nativo di Penne, ha già pubblicato una sua raccolta di versi intitolata "Liberi e forti", edito dalla Masciulli Edizioni. Le sue composizioni poetiche, molto apprezzate da un pubblico attento e qualificato, vengono definite dallo stesso autore "sguardi profondi che si perdono nell'infinito e cercano di tradurre in parole semplici la verità che si aggroviglia nei coni d'ombra della vita".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento