Attualità Civitaquana

Il comandante dei carabinieri di Civitaquana premiato al Festival Nazionale di Poesia

Il maresciallo Nicola D'Angelo, originario di Penne e residente a Civitella Casanova, è stato omaggiato dalla commissione del prestigioso premio letterario di Recanati

Alla presenza dello scrittore e giornalista Gianni Maritati, vice capo redattore Cultura e Spettacolo del Tg1 Rai, si è svolta la cerimonia conclusiva della quinta edizione del Festival Nazionale di Poesia, ospitata nell'aula magna del Comune di Recanati.
Tra i premiati figura anche il maresciallo Nicola D'Angelo, comandante della stazione dei carabinieri di Civitaquana.

Il militare, nativo di Penne, ha già pubblicato una sua raccolta di versi intitolata "Liberi e forti", edito dalla Masciulli Edizioni. Le sue composizioni poetiche, molto apprezzate da un pubblico attento e qualificato, vengono definite dallo stesso autore "sguardi profondi che si perdono nell'infinito e cercano di tradurre in parole semplici la verità che si aggroviglia nei coni d'ombra della vita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comandante dei carabinieri di Civitaquana premiato al Festival Nazionale di Poesia

IlPescara è in caricamento