menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mare pulito e balneabilità, consigliera Stella: "Lieve miglioramento in Abruzzo, preoccupa Pescara"

La consigliera regionale del M5S torna sulla questione della balneabilità del mare in Abruzzo, evidenziando un lieve miglioramento con gli ultimi dati, anche se a Pescara ci sono ancora criticità

Lieve miglioramento, ma ancora situazione difficile e preoccupante a Pescara, dove davanti a via Leopardi e via Galilei in centro le acque non sono balneabili. La consigliere regionale Stella, del M5S, torna sulla questione dei dati sulla balneabilità del mare in Abruzzo, che evidenziano dei miglioramenti anche se la situazione di Pescara è ancora preoccupante.

La consigliera poi, rispondendo a chi parlava di allarmi ingiustificati e terrorismo psicologico, sottolinea come siano i numeri a dimostrare ed evidenziare le criticità:

Ho già posto l’attenzione del Consiglio regionale su questa situazione presentando un’interrogazione e un’interpellanza in attesa di discussione e mi aspetto che la Regione si metta da subito a lavoro per individuare azioni volte alla rimozione delle cause di inquinamento ed al miglioramento delle acque di balneazione riportando la qualità delle acque di questi tratti compromessi alla normalità

Anche la deputata pentastellata Torto, firmataria dell'interrogazione parlamentare sulla qualità delle acque a Pescara, ripete che la Regione e la giunta Marsilio devono intervenire subito sottolineando come i problemi di turismo legati alle acque sporche sono da attribuire a chi ha governato città e Regione negli ultimi anni senza intervenire in modo concreto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento