menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Completati a Manoppello i lavori per la nuova bretella stradale della sp 539

L'opera era attesa da decenni ed è fondamentale per tutta la viabiltà della zona in località Fornace

Sono terminati i lavori di completamento e miglioramento della sp 539 in località Fornace a Manoppello. L'opera, attesa da decenni, è stata realizzata dalla Provincia con fondi regionali stanziati nel 2010, e permetterà di facilitare la circolazione dei mezzi pesanti verso Manoppello, come gli autobus che raggiungono il Volto Santo. Inoltre, rappresenta un'ottima bretella di collegamento fra i comuni di Manoppello, Lettomanoppello, Serramonacesca, Roccamontepiano e Pretoro.

Il sindaco De Luca ha ringraziato il presidente della provincia Zaffiri, con il primo cittadino che nel 2010 era presidente del consiglio provinciale ed ha aggiunto anche l'intenzione di avviare un nuovo intervento:

Ci piacerebbe aggiungere un tassello all’opera realizzando all’interno della rotatoria un’area verde, una sorta di “biglietto da visita” per quanti vorranno venire a conoscere il nostro bel territorio”. Parte da lontano l’iter per la realizzazione di quest’opera pubblica ritenuta strategica oltre che necessaria in termini di sicurezza della viabilità. Un intervento atteso dalla comunità di Manoppello, ma anche dai Comuni limitrofi reso possibile grazie a fondi regionali trasferiti alla Provincia.

De Luca ha spiegato che il progetto definitivo fu approvato nel 2013, e da allora ci furono una serie di imprevisti nel cantiere fra cui una frana che hanno rallentato sensibilmente il cronoprogramma dei lavori, arrivato oggi finalmente al completamento.

La lunghezza del nuovo tracciato è di circa 600 metri. L’opera è stata realizzata dalla Provincia e finanziata dalla Regione Abruzzo, per un importo complessivo di 3 milioni di euro. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Diamo ancora una speranza al povero cane Sepontino [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento