Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Centro / Piazza della Rinascita

Nuova manifestazione di protesta contro le vaccinazioni anti Covid sui minori

Gli organizzatori fanno sapere che si ritroveranno sabato 14 agosto alle ore 19 in piazza Salotto per una manifestazione comunicata alla questura di Pescara

Tornano in piazza per protestare anche a Pescara i cittadini contrari alla vaccinazione dei minorenni per il Covid. Gli organizzatori, infatti, specificando di aver chiesto regolare autorizzazione alla questura, si ritroveranno sabato 14 agosto alle 19 in piazza Salotto per una manifestazione pacifica e apartitica.

La manifestazione non sarà contro i vaccini o il green pass, ma per la libertà di poter scegliere di vaccinarsi o meno, soprattutto per quanto riguarda bambini e ragazzi ribadendo di essere pronti allo sciopero della fame:

"Tutti insieme dobbiamo opporci a qualsiasi obbligo terapeutico e in particolare per il ricatto all’impiego di farmaci sperimentali, no al green pass inteso come forma di discriminazione sociale, lotta aperta nei confronti di ogni forma di discriminazione nei confronti nei nostri bambini e ragazzi, nessun governo potrà sopravvivere all’onta di avere sperimentato sui propri figli.

Chiamiamo dunque alla mobilitazione pacifica ordinata e nel rispetto delle norme, manifestiamo dissenso, con la più ferrea determinazione e pacifica intenzione, di ripristinare e ritrovare agibilità ed ampliare un ambiente “sereno e salubre” per i nostri bambini e ragazzi all’interno dei quali possano crescere con la massima serenità, e per ogni cittadino della Repubblica Italiana affinché venga riabilitata la facoltà di scegliere in serenità e piena libertà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova manifestazione di protesta contro le vaccinazioni anti Covid sui minori

IlPescara è in caricamento