Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

C'è chi dice no: in 500 contro Salvini e il decreto sicurezza bis [FOTO]

Erano almeno 500 le persone che ieri sera, in occasione del comizio del ministro dell'interno alla Nave di Cascella, hanno manifestato contro il decreto sicurezza bis alla Madonnina del Porto, nei pressi del Ponte del Mare

Erano almeno 500 le persone che ieri sera, in occasione del comizio del ministro dell'interno Matteo Salvini alla Nave di Cascella, hanno manifestato contro il decreto sicurezza bis alla Madonnina del Porto, nei pressi del Ponte del Mare.

"Un numero perfetto per iniziare a resistere! Avanti così!", ha scritto su Facebook l'attivista Benedetta La Penna.

E Saverio Gileno, già coordinatore del Collettivo Studentesco di Pescara, ha aggiunto: "Centinaia in piazza contro l’odio! Pescara unita contro il decreto sicurezza bis".

Erano presenti anche:

  • Daniele Licheri, segretario regionale di Sinistra Italiana
  • Antonio Blasioli, consigliere regionale del Pd
  • Renato Di Nicola, presidente di Kabawil-el Otro soy yo
  • i consiglieri comunali Francesco Pagnanelli, Stefania CatalanoPiero GiampietroGiovanni Di Iacovo

A fine manifestazione, Di Iacovo ha sfoderato la propria ironia:

"Che onore. Salvini sceglie proprio Pescara per dichiarare ai microfoni in piazza: “Ridiamo la parola agli italiani”. Ovvero “ok scarico i grillini, stravinco alle elezioni anticipate e governo 5 anni da solo”. Non provavo la stessa gradevole euforia dal giorno in cui, sul volo per Tokyo, una voce dagli altoparlanti ci disse: “A causa di un guasto tenteremo un atterraggio di emergenza”. In quel caso, almeno, finì tutto bene".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è chi dice no: in 500 contro Salvini e il decreto sicurezza bis [FOTO]

IlPescara è in caricamento