Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Mancanza di acqua, Masci: "Con i lavori arriveranno 80 litri al secondo in più rispetto a oggi"

A seguito della mancanza di acqua in città, con disagi segnalati un po' ovunque anche nella giornata odierna, il sindaco ha rassicurato tutti su Facebook annunciando che a breve i lavori dell'Aca consentiranno di avere una situazione migliore

Carlo Masci

A seguito della mancanza di acqua in città, con disagi segnalati un po' ovunque anche nella giornata odierna, Carlo Masci ha rassicurato tutti su Facebook annunciando che a breve i lavori dell'Aca consentiranno di avere una situazione migliore, ottenendo circa 80 litri al secondo in più rispetto a ora. Ecco le parole del sindaco:

"Conosciamo bene la situazione, è drammatica, riguarda tutta la provincia di Pescara e parte di quella di Chieti, trecento litri al secondo in meno rispetto alle necessità. La crisi ha radici profonde, l'unica cosa certa è che i Comuni non gestiscono le reti idriche, più che sollecitare l'Aca non possono fare. Il presidente dell'Aca oggi mi ha confermato che i lavori di questi giorni permetteranno di portare, nel giro di 10 giorni, circa 80 litri al secondo in più rispetto a oggi".

Intanto i lettori continuano a denunciare carenze idriche in varie zona di Pescara: "Siamo stanchi di rimanere tutti i giorni così - ci dice un uomo, residente in viale Marconi - Con il Covid in circolazione non si può stare senza acqua. Oltretutto io ho due bambini piccoli. L'Aca deve fare immediatamente qualcosa! Tutto ciò è da denuncia!!!". Problemi anche in centro: una donna ci fa sapere che da questa mattina il rubinetto della sua abitazione in via Fedele Romani è rimasto a secco. L'erogazione idrica è poi tornata regolare poco prima delle ore 19,30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancanza di acqua, Masci: "Con i lavori arriveranno 80 litri al secondo in più rispetto a oggi"

IlPescara è in caricamento