Attualità

"Lu carbon sol pe la vrace", a Pescara uno dei cartelli più ironici del Fridays for Future

Migliaia di persone, la maggior parte studenti, hanno sfilato in corteo partendo dalla Madonnina per arrivare in piazza Salotto

Non è mancata di certo l'ironia nei tanti cartelli esposti questa mattina, venerdì 27 settembre, nel corso della manifestazione "Fridays for Future" che si è tenuta anche a Pescara.
Migliaia di persone, la maggior parte studenti, hanno sfilato in corteo partendo dalla Madonnina per arrivare in piazza Salotto.

Tra i cartelli più ironici della mattinata, dedicata allo sciopero per i cambiamenti climatici in atto, c'è senza dubbio uno sul quale è stata riportata una frase in dialetto pescarese che rimanda alla preparazione degli immancabili arrosticini: "lu carbon sol pe la vrace". Il cartello ha fatto bella mostra di sé lungo tutto il corteo ed è stato ripreso dalla pagina Instagram "Nato e cresciuto in Abruzzo".

lu carbon sol pe la brace cartello pescara fridays for future-3

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lu carbon sol pe la vrace", a Pescara uno dei cartelli più ironici del Fridays for Future

IlPescara è in caricamento