menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riprendono le somministrazioni anti Covid a Loreto Aprutino: vaccinati con la seconda dose 257 ultraottantenni

Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale. Dopo Pasqua continueranno le somministrazioni ad altri ultraottantenni, fragili e disabili con caregiver

Anche a Loreto Aprutino sono riprese le somministrazioni di dosi nell'ambito della campagna vaccinale contro il Coronavirus. Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale, aggiungendo che negli ultimi giorni sono state somministrate le seconde dosi a 257 ultraottantenni residenti. Il richiamo si è concluso sempre al palatenda in via Roma assieme alla Asl, alla Croce Rossa e alla protezione civile Pav.

Dopo la Pasqua si procederà con il richiamo per altri 40 ultraottantenni e con la somministrazione della prima dose a 185 ultraottantenni. Nella stessa data verranno vaccinate anche 52 persone e i loro caregiver che sono sono presenti nel primo elenco di persone con disabilità legata alla legge 104/92 fornito dalla Asl.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento