menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lorenzo Pace

Lorenzo Pace

Il pescarese Lorenzo Pace nuovo Presidente Regionale dell’Unione Cuochi Abruzzesi

Ecco cosa ha dichiarato: “È importante che tutti coloro che svolgono questo lavoro, soprattutto i più giovani, capiscano che la figura del cuoco è di gran lunga diversa da quanto appare filtrata dalla tv e dai media”

Il pescarese Lorenzo Pace, ex presidente dell'Associazione Provinciale Cuochi di Pescara, è il nuovo Presidente dell’Unione Cuochi Abruzzesi. Ecco cosa ha dichiarato appena dopo la sua elezione:

“Ricerca, professionalità e condivisione saranno le linee guida delle nostre attività. È importante che tutti coloro che svolgono questo lavoro, soprattutto i più giovani, capiscano che la figura del cuoco è di gran lunga diversa da quanto appare filtrata dalla tv e dai media. Un cuoco non è solo chi realizza pedissequamente le ricette, ma è colui che vive la cucina giorno e notte, la gestisce e soprattutto ne studia l’evoluzione per avere nuove idee, anche attraverso l’utilizzo di strumenti all’avanguardia che noi dell’Unione Cuochi Abruzzesi metteremo a disposizione con l’organizzazione di seminari di formazione”.

Il consiglio direttivo

  • Presidente: Lorenzo Pace – ristorante Wine&Wine (Pescara)
  • Vice Presidente: Pino Finamore – cuoco presidenza Camera dei Deputati
  • Segretario: Angelo Monticelli – ristorante Corte dei Tini (Villa Vomano)
  • Tesoriere: Mario Rabottini – Hotel Garden (Montegrotto)
  • Presidente Onorario: Peppino Tinari – ristorante Villa Maiella  (Guardiagrele)
  • Decani: Nicolò Di Garbo, Leo Giacomucci

Consiglieri:

  • Narciso Cicchitti (docente Istituto Alberghiero “De Cecco” Pescara),
  • Ernesto Cinalli (ristorante L’Anfora, Atessa),
  • Daniele D’Alberto (ristorante La Casa del Gelso, Città Sant’Angelo)
  • Ivana De Gasperis (ristorante Casale S. Giusta, Civitella Valle Roveto),
  • Andrea Di Felice (ristorante Cartiera del Vetojo, L’Aquila),
  • Lorenzo Ferretti (ristorante La Gioconda, Corropoli),
  • Domenico Iobbi (docente Istituto Alberghiero “Di Poppa Rozzi” Teramo),
  • Enza Liberati (docente Istituto Alberghiero “De Cecco” Pescara),
  • Roberto Marchei (ristorante Le Grill, Castel di Sangro),
  • Michele Ottalevi (ristorante Villa Alessandra, Alanno)
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento