Attualità

I ragazzi de "Lo Spaz" in consiglio comunale per provare a salvare il loro centro aggregativo

Qualora il Documento unico di programmazione venisse approvato, spiegano i ragazzi de Lo Spaz, "si produrrebbbe l'effetto di cacciare questa realtà da Villa Fabio". L'obiettivo è di provare a salvare questo centro culturale giovanile

Domani pomeriggio (4 novembre) alle ore 15.30 una rappresentanza dei ragazzi del centro culturale e di aggregazione giovanile "Lo Spaz" si recherà al consiglio comunale di Pescara per assistere alla seduta dell'assise civica che dovrà discutere del Dup 2019-2021.

Qualora il Documento unico di programmazione venisse approvato, spiegano i ragazzi de Lo Spaz, "si produrrebbbe l'effetto di cacciare questa realtà da Villa Fabio". L'obiettivo è quello di provare a salvare questo centro aggregativo, nato nel maggio di due anni fa.

Intanto oggi si è tenuta un'assemblea pubblica con i cittadini per renderli partecipi di quanto sta ora accadendo a "Lo Spaz".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ragazzi de "Lo Spaz" in consiglio comunale per provare a salvare il loro centro aggregativo

IlPescara è in caricamento