menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liste d'attesa in Ospedale: tempi lunghi almeno per altri sei mesi

Mancano anestesisti dopo i pensionamenti e le nuove assunzioni il cui iter è iniziato solo pochi mesi fa. E' questa la situazione dell'ospedale di Pescara dove si possono attendere anche 2 anni per un intervento non urgente

La situazione delle liste d'attesa interminabili per interventi non urgenti, all'ospedale di Pescara, rimarrà invariata almeno fino a fine 2018. Lo ha fatto sapere il capogruppo al Comune di Forza Italia Antonelli, intervenuto dopo la seduta della Commissione Sanità convocata proprio per discutere della questione delle liste d'attesa, che arrivano fino a 2 anni per interventi non urgenti e non tumorali.

LISTE D'ATTESA SHOCK ALL'OSPEDALE

Antonelli attribuisce le responsabilità alla Regione, che ha permesso 12 pensionamenti di antestesisti senza predisporre immediatamente un concorso per il reintegro delle unità. Il problema principale infatti che porta a questi ritardi negli interventi è proprio la grave carenza di anestesisti spiega il capogruppo di Forza Italia:

"I piani assunzionali hanno infatti una programmazione pluriennale, quindi la Regione conosceva le necessità del nosocomio di
Pescara. Chiaramente se la Regione autorizza la sostituzione dei pensionamenti del 2017 solo a fine anno, sapeva che avrebbe lasciato in condizioni di difficoltà il ‘Santo Spirito’ per diversi mesi. La Regione non può non pianificare e autorizzare preventivamente le sostituzioni del personale che va in pensione. E oggi abbiamo il paradosso che per lo stesso intervento, se ci si rivolge alla sanità
pubblica si aspettano due anni, mentre se l’utente si rivolge alla sanità privata aspetta solo due giorni: questa corrisponde a una precisa scelta politica di una Regione che ha implementato le risorse per la sanità privata mettendo in piedi un’attività suicida nella gestione della sanità pubblica"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento