rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Il Lions Club di Pescara dona un ventilatore polmonare al nuovo ospedale Covid

L'associazione ha raccolto i fondi necessari per l'acquisto del dispositivo per la respirazione assistita utile per il nuovo reparto della palazzina rossa della Asl di Pescara

Ancora un bel gesto di solidarietà per la sanità pescarese. Il Lions di Pescara, infatti, ha donato un ventilatore polmonare all'ospedale Covid appena inaugurato nella palazzina rossa della Asl, di fronte all'ospedale civile. La consegna è avvenuta ieri e rappresenta il primo atto di una donazione complessiva di altri quattro respiratori che sono utilizzati per i pazienti che necessitano di ventilazione assistita.

La consegna è avvenuta con una cerimonia alla presenza del direttore dell'Uoc di malattie infettive dottor Parruti, del presidente dei circolo Mariusz Szymanski otorinolaringoiatra e neurochirurgo proprio all'ospedale di Pescara, del dottor Caponetti direttore generale della Asl, Enrico Bruno presidente Lions Club Pescara Host e farmacista a Francavilla e del dottor Andrea Ricci.

Ricordiamo che nel Covid Hospital di Pescara è già iniziato da qualche giorno il trasferimento dei primi pazienti dai reparti dell'ospedale Spirito Santo e nella struttura dedicata al Coronavirus arriveranno anche pazienti ricoverati negli altri nosocomi abruzzesi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lions Club di Pescara dona un ventilatore polmonare al nuovo ospedale Covid

IlPescara è in caricamento