menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iniziano i lavori di riqualificazione in via Benedetto Croce: i divieti previsti e i dettagli dell'intervento

Questo quanto prevedono i lavori di riqualificazione di via Benedetto Croce a Pescara che saranno avviati da dopodomani, lunedì 14 dicembre

Nuovo asfalto per la carreggiata stradale, rifacimento dei marciapiedi e installazione di rinnovati arredi urbani.
Questo quanto prevedono i lavori di riqualificazione di via Benedetto Croce a Pescara che saranno avviati da dopodomani, lunedì 14 dicembre.

Il cantiere che cambierà volto alla strada dovrebbe essere chiuso nel prossimo mese di aprile.

Nella prima parte l'intervento riguarderà il tratto di strada tra via Pepe e via Delfino per una spesa complessiva di 600 mila euro. I dettagli vengono spiegati da Luigi Albore Mascia, assessore ai Lavori Pubblici e alla Mobilità: «Si tratta di un intervento atteso su una parte della città importante sia dal punto di vista residenziale che commerciale, per la vicinanza anche a importanti infrastrutture, un intervento che apre le porte alla fase più onerosa dei lavori, quella che prevede l'allargamento della parte finale della strada fino a via Vespucci, previa acquisizione di alcune proprietà che in questo momento strozzano e rendono difficoltosa la viabilità. Con l'abbattimento dello svincolo dell'asse attrezzato alla Pineta Dannunziana si creerà un nuovo sistema viario nel quadrante di Pescara Sud, sistema che comprenderà anche una più scorrevole via Benedetto Croce».

La sede stradale sarà totalmente rinnovata, con fresatura dell'asfalto esistente, rialzo dei chiusini in ghisa ove necessario, risagomatura e rifacimento del tappeto di usura e della segnaletica orizzontale. Saranno demolite le porzioni di marciapiede che presentano avvallamenti, cordoli lesionati o fuori posizione, buche e parti inclinate dovute alle radici degli alberi. Saranno quindi posati nuovi cordoli di travertino e integrati i pezzi di betonelle rotti o mancanti. Dove non è prevista la demolizione, saranno effettuati attenti interventi di ripristino. È previsto l’ampliamento del marciapiede in prossimità degli incroci in modo da rendere più sicura la circolazione con una migliore visuale per gli automobilisti. Saranno sistemati gli spazi verdi: le aiuole saranno ampliate e portate a una lunghezza di due metri, saranno estirpati vecchi tronchi e radici e alcuni dei pini verranno sostituiti con alberi a medio fusto. Infine è previsto il posizionamento di nuove panchine in acciaio, di portabiciclette e di cestini da fissare sui pali della pubblica illuminazione.

Per consentire il regolare svolgimento del cantiere, da lunedì lungo via Benedetto Croce  sarà in vigore il divieto di sosta e di fermata delle auto nei tratti che verranno progressivamente interessati dal cantiere: l'impresa dovrà comunque garantire l'accesso in sicurezza alle proprietà private.

«Ai residenti chiediamo, ancora una volta, un po' di pazienza», conclude Albore Mascia, «sappiamo che la presenza di un cantiere in una strada così importante può creare disagi. È però necessario per avere poi una città da vivere meglio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento