Attualità Pianella

Il Comune di Pianella si aggiudica bando per la riqualificazione dello stadio, disponibili 600 mila euro

Il terreno di gioco del campo sportivo verrà trasformato con l'erba sintetica

Un bando da 600 mila euro della presidenza del Consiglio dei MInistri denominato "Periferia e Sport" è quello che si è aggiudicato il Comune di Pianella per la riqualificazione del campo sportivo comunale "Mario Di Benedetto".
A farlo sapere è l'amministrazione comunale.

I lavori, che vengono eseguiti da Limonta Sport di Bergamo, ditta vincitrice della gara di appalto, prevedono la sostituzione del manto erboso da naturale a erba sintetica, l'allargamento del terreno di gioco, la sistemazione degli spalti e dell'impianto di illuminazione. 

«La consegna dell'opera», spiega il sindaco Sandro Marinelli, «è prevista per ottobre. Le società ci chiedevano di poter utilizzare al meglio l'impianto e il sintetico permette un maggior utilizzo rispetto a un campo in erba e quindi vi era la necessità per ovviare a queste problematiche. Il bando ci ha dato le risorse per procedere e oggi con grande soddisfazione possiamo dire di poter restituire alla cittadinanza un impianto all'altezza della situazione». 
Dei 600 mila euro previsti per l'opera, 420mila arrivano dai fondi della Presidenza del Consiglio dei Ministri e 180 mila da fondi dell'amministrazione locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Pianella si aggiudica bando per la riqualificazione dello stadio, disponibili 600 mila euro

IlPescara è in caricamento