rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Pianella

Iniziano a Pianella i lavori di consolidamento in piazza Diaz

Sarà possibile eseguire l'intervento grazie a un doppio finanziamento del Ministero degli Interni ottenuto dall’amministrazione vestina

Al via i lavori di consolidamento in piazza Diaz a Pianella.
Il transito nell'area della piazza era stato interdetto dall'amministrazione comunale a causa della combinazione del persistente quadro di dissesto geologico con l'ultimo evento sismico del 2016.

Con la medesima ordinanza erano state dichiarate inagibili anche due abitazioni che affacciano sulla piazza.

Adesso, finalmente, grazie a un doppio finanziamento del ministero degli Interni ottenuto dall’amministrazione vestina, il primo per la progettazione e il secondo per l’intervento vero e proprio, prende il via il cantiere per l’importante opera di consolidamento, aggiudicato all’impresa Colanzi di Casoli per un importo di 453.548,08 euro oltre iva.

«Si tratta di un intervento ormai atteso da anni», evidenzia il sindaco Sandro Marinelli, «che ci consente di mettere in sicurezza una porzione importante del nostro centro storico. L’intervento, grazie alla condivisione con la Soprintendenza dei beni architettonici e culturali, atteso che la piazza poggia sulle mura storiche del 1.400, consentirà una importante azione di recupero del patrimonio storico senza rinunciare ad una maggiore fruibilità dell’area sottostante. Difatti, l’ente ha acquisito al patrimonio comunale la porzione del cosiddetto “orto del marchese” che in parte fungerà da passeggiata attrezzata ed in parte consentirà un importante incremento dei posti auto al servizio di residenti e attività del centro storico poiché grazie alla realizzazione di un ascensore sarà possibile accedere direttamente alla soprastante piazza Diaz e, quindi, raggiungere facilmente la principale piazza Garibaldi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziano a Pianella i lavori di consolidamento in piazza Diaz

IlPescara è in caricamento