Attualità Spoltore

Caprara d'Abruzzo, ecco i lavori Aca richiesti per il territorio dal Comune

Sono gli interventi chiesti all'Aca dal sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito

Più di 20 nuovi allacci e lavori su circa 3 chilometri di condotte nel territorio di Caprara d'Abruzzo.
Sono gli interventi chiesti all'Aca dal sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito.

Questo quanto spiega il primo cittadino spoltorese:

«Abbiamo dato seguito alle segnalazioni della cittadinanza e dei nostri tecnici. In tanti casi, scontiamo un ritardo storico nella qualità degli impianti, anche per la scarsa attenzione che è stata dedicata al momento di realizzare nuove opere, troppo spesso senza ricordarsi dei sottoservizi».

I lavori hanno interessato in particolare via della Libertà, via Indipendenza, via Claudia e via della Scuola per quanto riguarda nuovi tratti sia di rete fognaria sia di rete idrica. In via della Scuola è stato anche rifatto il manto stradale e installato un regolatore di pressione, che eviterà problemi di compatibilità con i rubinetti casalinghi. Infine per via Settembrini, sulla strada provinciale tra Caprara e Moscufo, sono stati rialzati 20 chiusini su 2 km di condotta.

«Siamo consapevoli che c'è la necessità di intervenire in diversi tratti per riammodernare la rete», aggiunge Di Lorito, «così abbiamo chiesto di iscrivere nel bilancio Aca per gli investimenti 2020 circa 689 mila euro di lavori, che interesseranno la rete fognaria su via Sferrella, via Cavaticchi, via Ripoli e la Statale 16. Riguardano abitazioni e cittadini storicamente in attesa di risposte per questi servizi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caprara d'Abruzzo, ecco i lavori Aca richiesti per il territorio dal Comune

IlPescara è in caricamento