rotate-mobile
Attualità Centro / Viale Leopoldo Muzii

Laurea per la violinista Alessia Rancitelli, talento del conservatorio D’Annunzio

La commissione chiamata a giudicare la giovane allieva era composta dai maestri Morgione, De Frenza, Meldolesi e Salcito. A prepararla è stato il professor Mencattini

Dopo molti anni, nel settore archi del conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara torna a brillare un'eccellenza: la violinista Alessia Rancitelli, infatti, si è laureata nei giorni scorsi nella classe di violino barocco sotto la guida del professor Pierluigi Mencattini, riportando la votazione di 110/110 lode con menzione di merito. La commissione chiamata a giudicare la giovane allieva era composta dai maestri Morgione, De Frenza, Meldolesi e Salcito.

Alessia Rancitelli è un vero e proprio talento della musica classica. Si è diplomata brillantemente al conservatorio “Luisa D’Annunzio”, nel corso tradizionale di violino, il 17 luglio 2018 sempre sotto la guida del maestro Pierluigi Mencattini. Inoltre nel suo percorso artistico ha ottenuto lusinghieri riconoscimenti: 3° premio di violino sezione solisti all'Accademia Musicale Pescarese, 3° premio al 26° concorso internazionale per giovani musicisti Città di Barletta e 2° premio al concorso internazionale per la musica da camera Val Tidone 2022.

Laurea Alessia Rancitelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurea per la violinista Alessia Rancitelli, talento del conservatorio D’Annunzio

IlPescara è in caricamento