Attualità

La pescarese Laura Pratesi è il nuovo vicario del questore di Ascoli Piceno

La Pratesi, quasi 53 anni, ha preso servizio per il nuovo incarico lo scorso 14 giugno

La pescarese Laura Pratesi, primo dirigente della polizia di Stato, è il nuovo vicario del questore di Ascoli Piceno.
La Pratesi sostituisce Gerlando Costa che ha lasciato l'incarico per limiti di età.

La nostra concittadina è stata presentata dal questore al Prefetto di Ascoli Piceno, Carlo De Rogatis, al sindaco della città, Marco Fioravanti, al procuratore della Repubblica, Umberto Monti, al presidente del tribunale, Luigi Cirillo e al vescovo, monsignor Domenico Pompili. Nei prossimi giorni continueranno gli incontri istituzionali con le altre Autorità della Provincia

La Pratesi è nata a Pescara il 22 novembre 1968, proviene dalla questura di Teramo dove dal 9 gennaio 2017 fino al 13 giugno 2021, ha svolto l’incarico di dirigente della divisione anticrimine e sovrintendente delle divisione polizia amministrativa e sociale e dell’immigrazione. Leggendo il suo curriculum è stata dal 1999 al 2005 in servizio alla sezione polizia stradale di Pescara; dal 2005 al 2011 è stata dirigente del centro operativo autostradale di Pescara al quale fanno capo l’organizzazione e i servizi autostradali nel tratto compreso tra i caselli di Cattolica e Poggio Imperiale, con funzioni di raccordo tra la polizia stradale e la direzione 7° Tronco di Autostrade Per L’Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pescarese Laura Pratesi è il nuovo vicario del questore di Ascoli Piceno

IlPescara è in caricamento