Prime immagini di John Malkovic in "The new Pope" girate all'eremo di Roccamorice - FOTO -

La prima puntata andrà in onda il 10 gennaio su Sky Atlantic con le suggestive immagini di John Malkovich nel verziere dell’eremo di Santo Spirito a Maiella di Roccamorice

Pubblicata la prima foto in anteprima delle riprese delle nuove puntate di "The new Pope" girate anche in Abruzzo, all'eremo di Santo Spirito a Maiella di Roccamorice.

Sulla pagina Facebook dell'ente "Parco Nazionale della Majella" è stata infatti postata un'immagine dell'attore John Malkovich nel suggestivo verziere dell'eremo. Il sindaco di Roccamorice D'Ascanio, presidente anche della comunità del parco, si tratta di un'occasione straordinaria di promozione del territorio e del Parco Nazionale della Majella:

"Un'opportunità di lavoro per le micro-aziende di servizi nate sul territorio per gestire un grande patrimonio. Tutela, gestione e valorizzazione il trittico necessario per lo sviluppo delle aree montane protette!"

La prima puntata di "The New Pope" verrà trasmessa su Sky Atlantic il 10 gennaio prossimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto di Gianni Fiorito)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

  • Spunta la “tassa Covid” anche sulle auto: "Non pagate, è illegittima"

Torna su
IlPescara è in caricamento