rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Recuperato e messo in sicurezza l'istrice che vagava a Pescara [FOTO-VIDEO]

La presenza del roditore è stata segnalata ieri sera tardi, e dopo due ore di tentativi in situazione difficile (era sopra le ruote che dividevano una barca dalla banchina, lungofiume), si è arrivati alla cattura

È stato recuperato e messo in sicurezza l'istrice che ha vagato nei giorni scorsi a Pescara
La presenza del roditore è stata segnalata ieri sera tardi, e dopo due ore di tentativi in situazione difficile (era sopra le ruote che dividevano una barca dalla banchina, lungofiume), si è arrivati alla cattura.

A raccontare l'operazione di recupero è Stefania Barone del servizio Apta gruppo "Animali persi e trovati in Abruzzo": «Lodevole la sinergia tra noi e la reperibilità della Asl, che ha permesso di mettere in sicurezza un animale inconsueto da incontrare. Una volontaria del mio gruppo ci ha raggiunte con un gabbione enorme, e con pazienza lui è entrato senza forzature. Personalmente sono dispiaciuta che non vi sia un servizio di reperibilità della Forestale, che dovrebbe essere attivato, come ente preposto alla cattura di specie del genere. Il salvataggio di questo istrice ha rappresentato un altro bell'esempio di come, con passione e tenacia, si possa fare molto per gli animali, coordinandosi tra istituzioni e volontari. Voglio ringraziare le dottoresse Francesca Lombardo e Patrizia Liberale, Caterina Cicoria e Tiziana del gruppo, nonché Miranda Pomante, che ci ha raggiunti».

istrice pescara recuperato (2)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperato e messo in sicurezza l'istrice che vagava a Pescara [FOTO-VIDEO]

IlPescara è in caricamento