rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità Spoltore

L'Istituto Di Marzio - Michetti ricorda Simone Cerretani, ex alunno morto nel tragico schianto a Moscufo

Lunedì 24 febbraio ci sarà un minuto di silenzio in apertura dell'assemblea d'istituto, frequentato dal giovane che si era diplomato tre anni fa

Dolore, incredulità e cordoglio per la morte del giovane Simone Cerretani, il ragazzo di Spoltore deceduto venerdì notte assieme al padre Fabrizio nel tragico incidente avvenuto a Moscufo, costato la vita a quattro persone. L'istituto Di Marzio - Michetti, con la dirigente scolastica Ascani e con il professor Natale ricorda l'ex studente che si era diplomato tre anni fa in servizi sociali.

INCIDENTE A MOSCUFO, I NOMI DELLE VITTIME

Tutti lo ricordano come un ragazzo disponibile, solare ed allegro ha aggiunto Natale:

Ricordo che la mattina aveva qualche difficoltà ad arrivare puntuale alla campanella d’ingresso, ma ha sempre frequentato le lezioni con passione, convinzione, partecipazione e assiduità, con dinanzi a sé un obiettivo chiaro, diplomarsi e trovare subito un lavoro che lo facesse sentire realizzato, vivo e utile. La sua prematura scomparsa rappresenta una grave perdita per tutta la comunità e per i suoi compagni di classe che nelle ultime ore hanno contattato i propri ex docenti per chiedere notizie e conferme, e ancora nessuno di noi riesce a credere che quel drammatico incidente, che ha ucciso altre tre persone, compreso il padre di
Simone, ci abbia privato per sempre del sorriso di un ragazzo straordinario.

L'istituto parteciperà ai funerali in programma lunedì 24 febbraio mentre l'assemblea d'istituto sarà aperta con un minuto di silenzio, e la scuola, fa sapere la dirigente, sicuramente troverà il modo per ricordarlo e tributargli un omaggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Istituto Di Marzio - Michetti ricorda Simone Cerretani, ex alunno morto nel tragico schianto a Moscufo

IlPescara è in caricamento