Attualità

L'istituto comprensivo Pescara 5 premiato per i progetti Erasmus+, eTwinning e Generazioni connesse

La dirigente scolastica Daniela Massarotto: “La proiezione internazionale è un tratto distintivo del dialogo educativo della nostra scuola e permea ogni nostra progettualità”

La dirigente scolastica Daniela Massarotto

L'istituto comprensivo Pescara 5, unico nella provincia di Pescara, ha ricevuto l’accreditamento dal ministero dell'istruzione per i progetti Erasmus+, eTwinning e Generazioni connesse. Soddisfazione per questi importanti risultati è stata espressa dalla dirigente scolastica, Daniela Massarotto:

“La proiezione internazionale è un tratto distintivo del dialogo educativo della nostra scuola e permea ogni nostra progettualità - commenta - Gli insegnanti dell'istituto vivono esperienze formative in una dimensione condivisa con partner italiani ed europei per un costante confronto che renda l'insegnamento dinamico e aggiornato. Questo nostro impegno, che da sempre ci caratterizza, ha trovato ora importanti riconoscimenti”.

Nello specifico il Pescara 5, selezionato su circa 500 scuole italiane candidate, è stato accreditato dall'istituto nazionale documentazione innovazione ricerca educativa per i progetti Erasmus+, programma 2021-2027. Inoltre l'istituto comprensivo ha ricevuto il certificato scuola eTwinning 2021-2022 per l’innovazione mostrata in ambienti di apprendimento attraverso la pratica digitale, nonché la qualifica di “Scuola Virtuosa” dalla Banca Nazionale delle ePolicy (l'albo ufficiale di tutte le istituzioni scolastiche) per aver portato a termine il percorso ePolicy di Generazioni Connesse sui temi relativi all’uso sicuro e positivo delle tecnologie digitali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'istituto comprensivo Pescara 5 premiato per i progetti Erasmus+, eTwinning e Generazioni connesse

IlPescara è in caricamento