Attualità

L'istituto alberghiero festeggia i 29 studenti che si sono diplomati con il massimo dei voti

La notizia è stata data, non senza una punta di soddisfazione, dalla dirigente dell’Ipssar ‘De Cecco’ Alessandra Di Pietro

Sono 29 gli studenti dell’istituto alberghiero che, su circa 200 maturandi, hanno conseguito il massimo voto agli esami di stato, ottenendo 100, di cui 7 con lode. La notizia è stata data, non senza una punta di soddisfazione, dalla dirigente dell’Ipssar ‘De Cecco’ Alessandra Di Pietro:

“Un numero elevatissimo che testimonia la preparazione dei nostri ragazzi, che trova la sua ragione nella caratterizzazione del nostro Istituto, capace di offrire una formazione sia di eccellenza e qualità, sia motivante, ma soprattutto una scuola che, nonostante il Covid, è riuscita a fornire continui stimoli ai nostri ragazzi che, seppur in didattica a distanza, hanno continuato la propria preparazione laboratoriale e didattica”.

E ancora: "Una ragione di orgoglio per tutti i nostri docenti, per la dirigenza scolastica e per gli stessi ragazzi che, grazie a un voto di diploma così elevato, potranno accedere a qualunque ateneo, e infatti, tra i maturi eccellenti, alcuni si stanno già preparando per i test d’ingresso a facoltà universitarie a numero chiuso, altri sono stati già ammessi all’Alma e ad altre accademie di alta specializzazione in gastronomia".

I 29 studenti che hanno ottenuto 100 sono:

indirizzo Accoglienza, sezione A Virginia Buzzelli, Luca D’Antonio, Luca Di Giovanni, Simone Forcella, Aneta Hradiska, Mariangela Liberatore, Elena Righetti e Luigi Romagnoni

indirizzo Enogastronomia, sezione A Melania Pizzica; sezione B Federica Di Pietro; sezione C Giampaolo Di Carlantonio, Francesco Lizzul, Paolo Mennella, Emanuele Pagliccia; sezione D Li Jia Ji, Federica Piri, William Santini; sezione E Caterina Grossi, Ludovica Marusco e Jasmine Tenaglia; sezione F Sofia Ballarini, Francesca De Felice, Giulia Di Nardo, Benedetta Longoverde e Giulia Savini

indirizzo Sala sezione A Marco Ruggieri; sezione B Marzia Caralla, Amerigo Di Blasio e Beatrice Rinonapoli

Hanno poi avuto la votazione di 98/100:

indirizzo Enogastronomia sezione A Diego Palusci e Rosa Vecere; sezione C Gaia D’Alessandro; Sezione E Anna Simone

indirizzo Sala sezione B Sara Terreri; sezione C Giulia Benedetti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'istituto alberghiero festeggia i 29 studenti che si sono diplomati con il massimo dei voti

IlPescara è in caricamento