Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità Colli / Via di Sotto

Insulti scritti lungo la carreggiata davanti all'autovelox in via di Sotto

Continua a salire la tensione fra i residenti e gli automobilisti per la presenza dell'autovelox in via di Sotto con limite di velocità a 30 km/h

Non si placano le polemiche ed anzi si alza ulteriormente la tensione in via Di Sotto per la presenza dell'autovelox con limite di velocità a 30 km/h, che ha portato a comminare decine di migliaia di multe a poche settimane dall'attivazione.

Nella notte, infatti, sono apparse delle scritte con insulti e parolacce lungo la carreggiata davanti al dispositivo di rilevamento della velocità. La questione è al centro del dibattito politico e cittadino considerando che molti automobilisti si sono ritrovati decine di multe recapitate per il superamento del limite di velocità, valido anche in discesa, che mette in oggettiva difficoltà chi transita lungo via di Sotto.

Ricordiamo che diverse associazioni dei contribuenti e alcuni legali hanno offerto assistenza a coloro che sono stati sanzionati parlando di multe illegittime e che possono essere rapidamente impugnate nelle sedi opportune.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti scritti lungo la carreggiata davanti all'autovelox in via di Sotto

IlPescara è in caricamento