Coronavirus, in Abruzzo l'indice di contagio Rt tra i più bassi tra le regioni italiane

Hanno un indice più basso della nostra regione solo la Sardegna (1,12) e la Basilicata (1,04)

L'Abruzzo è tra le regioni italiane con il più basso indice di contagio Rt (pari a 1,4) per quanto riguarda il Covid-19 (Coronavirus).
Hanno un indice più basso della nostra regione solo la Sardegna (1,12) e la Basilicata (1,04).

Sono invece Piemonte e Lombardia a mostrare l'indice di contagio Rt più alto d'Italia, come riferisce l'Adnkronos: rispettivamente 2,16 e 2,09.

Seguono 10 regioni che si trovano sopra 1,5 e sono: il Trentino Alto Adige con le due province autonome di Bolzano (1,96) e Trento (1,5), la Valle d'Aosta (1,89), il Molise (1,86), l'Umbria (1,67), la Calabria (1.66), la Puglia (1,65), l'Emilia Romagna (1,63), la Liguria (1,54), il Lazio (1,51), il Friuli (1,5).
Sotto la soglia di 1,5 risultano la Campania (1,49), le Marche (1,48), il Veneto (1,46), la Sicilia (1,42), la Toscana (1,41) e appunto l'Abruzzo con un 1,4. 

Questa la situazione sul fronte Covid-19 emersa dall'ultimo report settimanale (19-25 ottobre) relativo al monitoraggio della cabina di regia, pubblicato da ministero della Salute e Istituto superiore di sanità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento