Attualità

In Abruzzo l'indice di contagio Rt più alto d'Italia, è a 1,21

Il dato emerge bozza del monitoraggio settimanale dell'Iss-ministero della Salute all'esame della cabina di regia

L'Abruzzo è tra le 6 regioni italiane e province autonome che presentano un indice di contagio Rt superiore al valore 1.
La nostra regione con 1,21 è quella che registra il valore più alto riguardo all'indice di trasmissibilità Rt puntuale.

Insieme all'Abruzzo ci sono Campania, Liguria, Provincia Autonoma di Bolzano, Sardegna e Veneto.

Il Molise invece ha registrato il valore più basso pari a zero. È quanto emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale dell'Iss-ministero della Salute all'esame della cabina di regia e che sarà presentato nella giornata odierna, venerdì 16 luglio.

Il dato riguardante l'indice Rt è relativo al 14 luglio ovvero alla settimana dal 5all'11 luglio. Questi i valori dell'Rt puntuale nelle Regioni e Province Autonome: Abruzzo 1.21; Basilicata 0.92; Calabria 0.96; Campania 1.12; Emilia Romagna 0.87; Friuli Venezia Giulia 0.93; Lazio 0.81; Liguria 1.12; Lombardia 0.94; Marche 0.92; Molise 0; Piemonte 0.99; Provincia Autonoma Bolzano 1.18; Provincia Autonoma Trento 0.97; Puglia 0.68; Sardegna 1.12; Sicilia 0.95; Toscana 0.91; Umbria 0.96; Valle d'Aosta 0.82; Veneto 1.17.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Abruzzo l'indice di contagio Rt più alto d'Italia, è a 1,21

IlPescara è in caricamento