Incendio nel parcheggio del sottopasso di via dei Bastioni, la Del Trecco: "Stop ai bivacchi" [FOTO]

Il rogo, come riferisce l'assessore all'Ambiente, Isabella Del Trecco, è stato appiccato a materassi e oggetti vari abbandonati dentro il sottopasso ferroviario e ciclopedonale

Un incendio è divampato nel parcheggio del sottopasso ferroviario in via dei Bastioni a Pescara.
Il rogo, come riferisce l'assessore all'Ambiente, Isabella Del Trecco, è stato appiccato a materassi e oggetti vari abbandonati dentro il sottopasso ferroviario e ciclopedonale.

Le fiamme, per fortuna, sono state domate prima che la situazione fosse fuori controllo.

Questo episodio fa solo sì che l'amministrazione comunale acceleri il processo che vedrà una riorganizzazione dell'area nei pressi del mercato coperto tra via dei Bastioni e via Orazio. «Stop ai bivacchi notturni e diurni di clochard nel sottopasso antistante il mercato coperto di via dei Bastioni-via Orazio», fa sapere la Del Trecco che spiega l'iniziativa concordata con Alfredo Cremonese che ha la delega al Commercio, «l’amministrazione comunale sta predisponendo la riorganizzazione dell’area, che verrà adibita al conferimento del materiale di risulta delle attività mercatali, protetto da una porta di acciaio, esteticamente gradevole, con una serratura le cui chiavi saranno date in consegna solo ai commercianti della struttura e, ovviamente, agli operatori di Ambiente Spa per il ritiro dei rifiuti e la pulizia della superficie. Avevamo già annunciato la decisione nel corso di un incontro con una delegazione degli operatori della zona, riscuotendo il pieno consenso, e sicuramente l’iniziativa è divenuta ancor più urgente oggi dopo l’incendio». 

La Del Trecco spiega anche quale sia il problema evidente: «È rappresentato dalla parte terminale del sottopasso verso nord, di fatto trasformata in domicilio abusivo per diversi clochard, senzatetto che vi hanno depositato materassi, cartoni, coperte e ogni genere di rifiuto, una presenza che concretamente scoraggia anche l’utilizzo degli stalli della sosta perché molti utenti hanno timore di lasciarvi l’auto e di percorrere a piedi anche quel breve tratto di strada per arrivare al mercato. È evidente che va trovata una soluzione diversa per eliminare il bivacco, necessità che oggi ha definitivamente assunto il carattere dell’urgenza dopo che gli operatori di Ambiente hanno scovato un incendio che stamane stava bruciando, tra i piloni, appunto quei materassi e cartoni abbandonati, incendio fortunatamente subito domato con i mezzi di Ambiente stessa intervenuti per il lavaggio dell’area».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento