rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Inaugurata all'aeroporto la sede regionale del soccorso alpino speleologico abruzzese

Il taglio del nastro è avvenuto questa mattina alla presenza delle massime autorità militari. Per l'occasione è stato anche consegnato un nuovo mezzo al Sasa di Chieti. Presente il presidente nazionale del soccorso alpino, Maurizio Dellantonio

Inaugurata all'aeroporto la sede regionale del soccorso alpino speleologico abruzzese. Il taglio del nastro è avvenuto questa mattina alla presenza delle massime autorità militari. Per l'occasione è stato anche consegnato un nuovo mezzo al Sasa di Chieti. Presente il presidente nazionale del soccorso alpino, Maurizio Dellantonio:

"Questa nuova sede permetterà un migliore coordinamento nei soccorsi - ha detto - L'Abruzzo è una delle più importanti realtà del Centro Sud e per me è sempre un grande piacere venire in questa regione dove lavorano grandi professionisti. Quella di oggi è stata per noi anche l'occasione per ricordare quei tanti soccorritori che hanno pagato con la vita il loro volontariato". 

Soddisfazione è stata inoltre espressa dal presidente regionale del soccorso alpino e speleologico, Daniele Perilli. La nuova sede regionale del Sasa potrà collaborare con le varie forze dell'ordine e il 118, che hanno i loro mezzi aerei di stanza nello scalo aeroportuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata all'aeroporto la sede regionale del soccorso alpino speleologico abruzzese

IlPescara è in caricamento