menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aperto il "mercato etnico e dell’integrazione", Alessandrini: "Un'utopia divenuta realtà"

L'ambasciatore senegalese elogia il sindaco: "Ha agito come un buon padre di famiglia". L'inaugurazione si è tenuta oggi pomeriggio con il taglio del nastro. La festa è stata accompagnata dalle note di Pap Kan e dalla tribute band di Bob Marley 'Kinky People'

Come promesso, nel pomeriggio è stato inaugurato il "Mercato Etnico e dell’Integrazione" con tanto di taglio del nastro. La struttura, che sorge in uno dei tunnel della stazione, comincerà le operazioni di vendita nei prossimi giorni. Numerose le autorità oggi presenti:

  • il sindaco Marco Alessandrini
  • l’ambasciatore senegalese S.E. Mamadou Saliou Diouf,
  • il console del Senegal per l’Abruzzo, Marche ed Emilia Romagna Tullio Galluzzi
  • il vescovo della Diocesi di Pescara-Penne monsignor Tommaso Valentinetti
  • l’imam della comunità senegalese Faye Dame
  • i rappresentanti dell’esecutivo e della maggioranza

Presenti anche i rappresentanti delle associazioni e sigle in sinergia con le quali è nata la manifestazione odierna:

  • Cgil Pescara,
  • Alis,
  • Associazione dei Lavoratori Immigrati Senegalesi
  • Fondazione Caritas,
  • Arci,
  • On the Road,
  • Anpi,
  • Movimentazioni,
  • Pepe Collettivo,
  • Rete Oltre il Ponte,
  • Artisti per il Matta

La festa è stata accompagnata dalle note del cantante senegalese Pap Kan e dalla tribute band di Bob Marley 'Kinky People'. 

Neri immigrati senegalesi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento