rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità

Mille mamme e bambini accolti grazie all'associazione cristiana Italia-Ucraina

Il presidente Mario Tronca: "Sia quelli arrivati a Roma che a Pescara sono stati sistemati, ma assistiamo a un fenomeno di ritorno: "Molti quelli che decidono di ripartire"

A Pescara, da quando è scoppiata la guerra, sono arrivati mille delle mamme e dei bambini accolti dall'associazione culturale cristiana Italia-Ucraina: nella sede di Roma sono 5mila. Tutti hanno trovato una sistemazione. Lo racconta all'Adnkronos Mario Tronca, presidente dell'associazione che ha la sede principale a Roma che sottolinea come delle persone accolte e che arrivano in pullman “sappiamo quando partono, sappiamo quando oltrepassano la frontiera, sappiamo quando passano i controlli della polizia italiana e vengono registrati, sappiamo quanti di loro verranno accolti in Italia da amici e parenti e quanti invece non possono contare su questo tipo di accoglienza e noi, grazie alle famiglie italiane che hanno manifestato la disponibilità e grazie ai nostri angeli custodi della protezione civile, appena arrivano li collochiamo, tutti”. Prima, sottolinea, c'è la prassi sanitaria.

Nell'ultima settimana, spiega Tronca, il fenomeno si sta invertendo: c'è già un importante flusso di ritorno. “Nell'ultima settimana il flusso degli arrivi dall'Ucraina è calato di quasi il 40 per cento e registriamo con piacere, in quest'ultima settimana, il ritorno in patria di molti di coloro che erano venuti una ventina di giorni fa. Siamo nell'ordine di un 15-20 per cento di ritorni. Ieri da Roma e da Napoli, Salerno, Firenze abbiamo avuto circa 30 persone che sono ripartire, mamme con bambini". “Domenica scorsa - racconta Tronca - due ragazzi di 13 e 14 anni affidati alla nonna che lavora qui in Italia, hanno voluto parlare con me per manifestare il loro desiderio di tornare dalla mamma rimasta in Ucraina. Naturalmente, essendo affidati a lei, mi sono assicurato che la nonna li accompagnasse in questo viaggio. Sono arrivati lunedì sera alle ore 18 e mi anno chiamato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mille mamme e bambini accolti grazie all'associazione cristiana Italia-Ucraina

IlPescara è in caricamento