rotate-mobile
Attualità

Tra politica e ironia, Guerino Testa intervistato su Striscia la Notizia dal finto Vespa

Il parlamentare pescarese di Fratelli d'Italia è stato ieri sera tra gli ospiti di "Porta a porta on the road"

Il pescarese Guerino Testa, neo parlamentare di Fratelli d'Italia, è stato ieri sera tra gli ospiti di "Porta a porta on the road", all'interno di Striscia la Notizia, in cui un finto Bruno Vespa intervista ogni volta alcuni protagonisti della politica su temi di varia natura. Gli argomenti trattati nella puntata del 15 dicembre erano, tra gli altri, il Qatargate e le pensioni. Testa, definito dal Vespone "una new entry", è finito in questo spazio satirico, rigorosamente in onda su Canale 5, insieme ai colleghi onorevoli Ubaldo Pagano (Partito Democratico) e Massimiliano Romeo (Lega). 

Tra le domande rivolte scherzosamente dal finto Vespa all'ex presidente della Provincia di Pescara: "Ma è vero che alla prima della Scala c'è stato un momento di imbarazzo perché la Meloni, invece del palco, voleva a tutti i costi un balcone?". E Testa, sorridendo: "Assolutamente no". Oppure: "Il vostro neo presidente del Senato, La Russa, ha proposto una mini naja di 40 giorni. Si può dire che questo sia il primo passo verso il ritorno dei giovani Balilla?". E Testa: "Siamo favorevoli alla mini naja".

Per rivedere il servizio clicca QUI.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra politica e ironia, Guerino Testa intervistato su Striscia la Notizia dal finto Vespa

IlPescara è in caricamento