menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guardia di Finanza, un dipinto inedito di un eroe esposto al Vittoria Colonna

Venerdì 12 aprile sarà esposto al Museo Vittoria Colonna il dipinto realizzato 100 anni fa dall'artista Francesco Patella che raffigura l'eroe Saul Angelini morto durante la Prima Guerra Mondiale

Venerdì 12 aprile nella sala conferenze del Museo Vittoria Colonna di Pescara, a partire dalle 9,30 si terrà la manifestazione "Un inedito centenario abruzzese: storia di un eroe e del suo ritratto" che vedrà l'esposizione al pubblico di un dipinto inedito, realizzato esattamente 100 anni fa, dell'artista abruzzese Francesco Patella.

Il dipinto raffigura il tenente Saul Angelini, al quale è intitolato il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pescara, che con il comandante Colonnello Grisorio ha organizzato l'evento. Angelini morì a 24 anni in Albania a pochi mesi dalla fine della Prima Guerra Mondiale come spiegano le Fiamme Gialle pescaresi:

Il dipinto si rivela particolarmente importante in quanto fornisce un’ulteriore chiave di lettura per la comprensione degli eventi storici relativi alla Prima Guerra Mondiale che videro impegnati soldati abruzzesi, oltre che sotto il profilo artistico-culturale dal momento che ancora oggi, sul territorio regionale, vi sono opere e monumenti realizzati da Francesco Patella, non dimenticando la sinergia dello stesso con altri importanti artisti della sua generazione

Inoltre è stato indetto un concorso per gli studenti del Liceo Misticoni - Bellisario di Pescara che realizzeranno opere inedite esposte durante l'evento, assieme a cimeli storici provenienti dal Museo Storico della Guardia di Finanza di Roma e documenti dell'epoca.

Il progetto è coordinato dalla Dott.ssa Greta Massimi e patrocinato dall'Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento