Attualità

Il gruppo terziario donna di Confcommercio dona tablet e webcam alla scuola primaria di Santa Filomena

La donazione fa parte del progetto "Tutti in rete" delle imprenditrici del terziario donna di Confcommercio Pescara che hanno voluto dare un contributo concreto agli alunni

Sono stati consegnati 12 pc completi e 12 webcam full Hd alla scuola primaria statale di Santa Filomena da parte delle imprenditrici del terziario donna di Confcommercio Pescara, nell'ambito del progetto "Tutti in rete" che ha voluto dare un contributo concreto agli studenti e lanciando un modello replicabile in futuro per ridurre il digital divide accentuato dalla crisi economica, consentendo alle scuole di supportare coloro che non hanno risorse economiche sufficienti per acquistare strumenti tecnologici diventati indispensabili anche nella didattica puntando anche alla sostenibilità ambientale, con il riutilizzo e rigenerazione di apparecchi elettronici e mobili funzionanti e donati da persone o aziende a Confcommercio Pescara.

Su consiglio di Don Cristiano Marcucci della parrocchia visitazione di Maria di Pescara, oggi la presidente del terziario donna di Pescara e Provincia, Daniela Renisi, ha consegnato 12 pc completi e 12 webcam full hd video alla scuola statale primaria - plesso T dell’Istituto Comprensivo Pescara 5.

I beni sono stati messi a disposizione da varie aziende, con la presidente Renisi che ha commentato:

“Una recente indagine Istat dice che circa un terzo delle famiglie italiane non ha un pc o un tablet in casa, e che più del 50% dei ragazzi deve condividere un solo computer in famiglia. Un problema che va oltre il bisogno evidenziato dal periodo del Covid-19, perché la scuola sarà sempre più digitale e gli studenti avranno sempre più bisogno di supporti tecnologici per poter studiare.

Ecco perché come Gruppo Terziario Donna abbiamo pensato al progetto “Tutti in Rete” e siamo certi che grazie alla preziosa collaborazione delle insegnanti della scuola statale primaria - plesso T di Santa Filomena, in particolare Franca Chiavaroli, Loredana Delli Rocili, Concetta Febo e Margherita Ruscitti, le attrezzature informatiche avranno una nuova vita e risulteranno utili agli studenti."

Margherita Ruscitti, docente della scuola, ha aggiunto:

“Il supporto nei confronti della scuola è sempre ben accetto oltre che lodevole, soprattutto in un momento storico in cui la scuola è impegnata ad affiancare le famiglie ad affrontare un cambiamento epocale, sostenendo i ragazzi a superare sempre i propri limiti. Questo è il proposito della nostra scuola e la sfida di ogni giorno.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gruppo terziario donna di Confcommercio dona tablet e webcam alla scuola primaria di Santa Filomena

IlPescara è in caricamento