Cittadini dell'associazione "Green bird" puliscono la spiaggia di Pescara - FOTO - VIDEO -

L'iniziativa si è tenuta domenica scorsa ed ha visto adulti e bambini impegnati a ripulire dai rifiuti la spiaggia di Pescara compresi gli scogli

Hanno deciso di trascorrere una domenica all'insegna della tutela dell'ambiente, ripulendo la spiaggia di Pescara e la zona degli scogli dai rifiuti. Protagonisti dell'iniziativa, che si è tenuta domenica 9 febbraio, i volontari dell'associazione "Green Bird", organizzazione senza scopo di lucro, che ha un unico gruppo in Italia, in Abruzzo, ma che punta ad espandersi aumentando il numero di volontari con iniziative ed eventi. In campo famiglie, adulti e bambini.

Raccolti quasi 20 sacchi di rifiuti differenziati di ogni genere: dalla plastica al polistirolo, all'insegna dello slogan "La città pulita crea una mente pulita".

L'associazione è presente in 17 Paesi ed è nata in Giappone.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Muore davanti alla moglie incinta ed alla figlia: dramma a Montesilvano

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento