Attualità

Il giro d'Italia correndo: arriva a Pescara Marco Togni accolto dal sindaco Masci - FOTO -

Ha già percorso 6.000 km a piedi, correndo, e ne dovrà fare altrettanti per completare il giro d'Italia con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini e le istituzioni al tema della sclerosi multipla

È arrivato a Pescara questa mattina, accolto dal sindaco Masci, dopo aver percorso a piedi di corsa 6.000 km ed altrettanti ne dovrà ancora percorrere per risalire lo Stivale e tornare al punto di partenza, Genova. Protagonista del giro d'Italia a piedi è Marco Togni, podista ligure che lo scorso 17 marzo è partito per la sua lunga e faticosa avventura, per sensibilizzare cittadini ed istituzioni al tema della lotta contro la sclerosi multipla.

Con una media di 25 chilometri al giorno, Togni è stato accolto in città anche dal presidente Aism Morganti e dai volontari pescaresi, ed ha ricordato come la sclerosi colpisca circa 193 - 198 persone ogni 100 mila abitanti. Proprio Morgani ha spiegato come Togni stia dando un'importante contributo per accendere i riflettori su un tema importanti, con l'Abruzzo che ha centri di riferimento negli ospedali di Chieti e L'Aquila, mentre a Pescara non essendoci un reparto di neurologia i pazienti vengono dirottati a Chieti.

Il sindaco Masci:

Desidero ringraziare pubblicamente l’ing. Marco Togni per questa straordinaria impresa che lo vedrà sulle strade italiane fino al 30 novembre. Qualsiasi progetto mi troverà sempre d’accordo e accetterò qualsiasi consiglio e suggerimento per poter venire incontro, nell’alveo della normativa, alle esigenze delle associazioni che operano nel campo sociale e sanitario

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giro d'Italia correndo: arriva a Pescara Marco Togni accolto dal sindaco Masci - FOTO -

IlPescara è in caricamento