Attualità Spoltore

Il Giro d'Italia torna a Spoltore: le strade chiuse e le modifiche alla viabilità

Appuntamento venerdì 14 maggio in occasione della tappa Notaresco - Termoli con il passaggio nel territorio comunale di Spoltore

Spoltore si prepara ad accogliere il Giro D'Italia 2021 che venerdì 14 maggio transiterà lungo le strade della città, in particolare a Caprara e Santa Teresa. Pochi mesi fa, in occasione del Giro 2020, la carovana rosa transitò sempre nel territorio di Spoltore e il sindaco Di Lorito parla di una circostanza straordinaria e forse irripetibile, ricordando che il transito della gara è sempre un'occasione per migliorare la sicurezza stradale.

Lungo il percorso verranno posizionate piantine, striscioni, bici rosa per il legame speciale fra Spoltore e il Giro considerando che ha dato i natali a Danilo Di Luca, vincitore della 90esima edizione della corsa e a tanti altri professionisti delle due ruote. Ovviamente scatterà il piano di chiusure e modifiche alla viabilità come spiega il consigliere delegato allo sport Angela Scurti

Abbiamo deciso una chiusura anticipata alle 11.00 per scuola secondaria Dante Alighieri, la primaria e la scuola dell'infanzia di Santa Teresa, primaria e infanzia di Caprara. I ciclisti arriveranno nel territorio comunale da Cappelle sul Tavo, sulla Sp23, e attraverseranno le frazioni di Caprara D’Abruzzo e Santa Teresa interessando via Claudia, Vva Gran Sasso, via Maiella fino a raggiungere il territorio di Villanova di Cepagatti. La viabilità subirà modifiche tra le 12.00 e le 15.00

Il Coc comunale sarà aperto e raggiungibile al numero 0854964278 mentre sul tracciato di gara sarà attivato un presidio del 118. Le strade interessate alle chiusure saranno tassativamente bloccate e inaccessibili e dunque non sarà possibile effettuare spostamenti fino alle 15. Ecco le modifiche alla viabilità previste:

Dalle 12 alle 15 gli utenti provenienti da Pianella e Moscufo avranno i seguenti percorsi alternativi: per raggiungere Pescara il raccordo autostradale (asse attrezzato) da Megalò, per raggiungere Marina di Città Sant’Angelo da Cappelle sul Tavo e località Congiunti e proseguire sulla S.P. 2 (Elice – Marina di Città Sant’Angelo). All'interno di Santa Teresa in alcune strade sarà ripristinato il doppio senso di circolazione per consentire di raggiungere  territorio di Pescara e di San Giovanni Teatino; ma gli utenti non potranno dirigersi verso monti (Cavaticchio, Caprara, Pianella, Cepagatti).

Nella frazione di Caprara e sull’intero tracciato della gara ciclistica non si potrà accedere alla strada principale dalle strade comunali laterali. Tutti gli utenti che provengono da Spoltore o da Pescara Colli dalla via Prati di Pescara troveranno l’interruzione del traffico prima di Cappelle sul Tavo.
Gli utenti che provengono da via Ripoli e dalla Frazione di Villa Santa Maria non potranno dirigersi verso Santa Teresa e Pianella. Infine tutti gli utenti provenienti da qualsiasi strada sul tracciato di gara non indicate sopra non avranno a disposizione percorsi alternativi per raggiungere comuni a valle o monte dell'interruzione stradale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Giro d'Italia torna a Spoltore: le strade chiuse e le modifiche alla viabilità

IlPescara è in caricamento