menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un nuovo gioco "statico" per i bimbi del nido comunale "La conchiglia"

L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto nazionale "Adotta un asilo" ed è stata realizzata dal Comune di Pescara in collaborazione con l'associazione Soroptimist

Consegnato questa mattina ai bimbi del nido comunale "La conchiglia" il nuovo gioco statico acquistato dal Comune di Pescara in collaborazione con l'associazione "Soroptimist Club" di Pescara. L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto nazionale "Adotta un asilo" di Soroptimist Italia. Erano presenti all'inaugurazione l'assessore Paoni Saccone e la presidente della sezione pescarese dell'associazione Petruzzi, oltre a consigliere e socie.

L'assessore ha evidenziato come mettere al centro delle iniziative i bambini sia appagante e gratificante, con il nido che ha apprezzato questa donazione auspicando che si possa prima possibile superare questo momento di crisi che i bambini soffrono in modo particolare.

I giochi statici sono infatti ritenuti particolarmente indicati per lo sviluppo cognitivo dei piccoli, come è stato confermato anche dalle educatrici presenti questa mattina. La presidente di Soroptimist Pescara Petruzzi:

E’ un grande piacere per il Soroptimist club di Pescara aver avviato una fattiva collaborazione con il Comune con un intervento attento ai bisogni dell’infanzia. Questo service è nato oltretutto per contribuire alla conciliazione vita/lavoro delle donne. Grazie alla disponibilità dell’assessore Paoni Saccone e della responsabile del Servizio sistema educativo Enrica Di Paolo è stato possibile realizzare questa attività in tempi rapidissimi, fattore particolarmente significativo in questo momento di difficoltà legato all’emergenza sanitaria

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento