rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Sant'eufemia a maiella

Ancora chiusa la galleria da Caramanico a Sant'Eufemia a Maiella dopo il masso caduto nel 2021

La rabbia del sindaco di Sant'Eufemia a Maiella, Francesco Crivelli: "Ma 'sta benedetta galleria, riapre o no?"

La galleria che collega Caramanico Terme e Sant'Eufemia a Maiella è chiusa ormai dall'8 giugno del 2021 quando un masso di distaccò dalla montagna finendo sulla carreggiata stradale.
Da quel momento la galleria non è stata ancora riaperta.

Con la conseguenza che il transito veicolare non è stato ancora ristabilito tra i due centri della provincia di Pescara.

Sul tema torna deciso il sindaco di Sant'Eufemia a Maiella, Francesco Crivelli: «Comprendendo la necessità dei tempi occorrenti alla messa in sicurezza, avendo vissuto in prima persona l'evento del 2015 quando un masso notevolmente più grande è precipitato sulla carreggiata con il ripristino del transito in 14 giorni ed essendo a conoscenza che i lavori attuali sono stati conclusi nel giugno 2022, alcune considerazioni sono d'obbligo. Alla mia richiesta di informazioni inviata ai diversi soggetti competenti è giunto solo il riscontro dell'amico sindaco di Caramanico Terme che mi ha inoltrato una nota del servizio del genio civile regionale che testualmente recita: "I lavori sono stati completamente ultimati nel tratto interessato dallo scivolamento del blocco lapideo....significando doverosamente che gli interventi posti in essere non sono da intendersi completamente risolutivi delle problematiche in essere a causa della vastità del versante interessato dai distacchi e degli imponderabili cinematismi che si possono ingenerare in futuro, ma sono da intendersi comunque idonei a eliminare le situazioni di immediato pericolo più frequente nel tratto di intervento. All'attualità questo servizio sta ultimando le procedure amministrative relative all'intervento"».

Così conclude il primo cittadino: «Ora, "amici miei", pienamente consapevole dei miei enormi limiti interpretativi e scarse capacità di lettura e comprensione che in questo caso evocano nel mio immaginario il compianto Conte Mascetti, possibile che non si riesce a dare una risposta chiara e comprensibile per un montanaro testa-dura come me ad alcune semplici domande: Ma 'sta benedetta galleria, riapre o no? Se si, quando? Se no, perchè? E poi, per chiudere il procedimento amministrativo dalla conclusione dei lavori, quanto manca? Questo ho chiesto senza risposta. Nel silenzio, prepariamo le truppe!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora chiusa la galleria da Caramanico a Sant'Eufemia a Maiella dopo il masso caduto nel 2021

IlPescara è in caricamento