rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

Il gruppo Gabrielli dona 5000 mascherine all'ospedale di Pescara

Il gruppo imprenditoriale proprietario dei supermercati Oasi, Tigre e Tigre Amico abruzzesi, ha consegnato le mascherine al direttore generale Caponetti

Il gruppo Gabrielli, che in Abruzzo gestisce i supermercati Oasi, Tigre e Tigre Amico, ha donato 5.000 mascherine all'ospedale di Pescara nell'ambito dell'emergenza Coronavirus. La consegna è avvenuta ieri mattina direttamente al direttore generale Asl Caponetti. Luca Gabrielli, presidente del gruppo, ha parlato di un gesto di gratitudine che l'azienda ha voluto fare nei confronti di medici ed infermieri per il duro lavoro che stanno facendo, mettendo a repentaglio anche la propria salute, per salvare e curare i pazienti affetti da Coronavirus:

Non a caso abbiamo voluto che fosse proprio un nostro collaboratore Enzo Partenza di Pescara, a nome della nostra azienda e di tutti i nostri collaboratori,  a consegnare materialmente le mascherine al direttore generale della Asl di Pescara. Siamo tutti convinti che #andrà tutto bene e insieme ce la faremo

250 MILA MASCHERINE DELLA FATER DONATE ALL'ABRUZZO

Il direttore Asl Caponetti ha ringraziato il gruppo Gabrielli per la sensibilità e solidarietà dimostrata in quanto momento difficile per il Paese, per la Regione e per la nostra Asl:

Grazie , questi gesti aiutano concretamente e fanno bene

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gruppo Gabrielli dona 5000 mascherine all'ospedale di Pescara

IlPescara è in caricamento