Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

A Pescara i funerali di Antonio Cecchini, fissata la data dell'ultimo saluto

Amato e conosciuto da tutti, lascia la moglie Concetta e i figli Ivan, Agostino e William, nonché tanti altri parenti che piangono la sua improvvisa scomparsa

Si terranno domani (14 agosto) a Pescara i funerali di Antonio Cecchini, l'infermiere del 118 a riposo che è morto a 71 anni nell'ospedale Tor Vergata di Roma. L'ultimo saluto è previsto alle ore 17 nella chiesa della Madonna del Fuoco, in via Stradonetto. Cecchini, amato e conosciuto da tutti, lascia la moglie Concetta e i figli Ivan, Agostino e William, nonché tanti altri parenti che piangono la sua improvvisa scomparsa.

Anche la Croce Rossa di Spoltore ha voluto ricordarlo, e lo ha fatto tramite il presidente Pierluigi Parisi: "Ricordo quanto Antonio fosse legato alle sue lontane origini e quanto si sia prodigato, anno dopo anno, per il popolo eritreo. I container con gli aiuti sanitari (per i quali coinvolgeva sempre amici e colleghi) e i numerosi viaggi in quella terra lontana occupavano gran parte del suo tempo, quello che avanzava dal suo infaticabile impegno di infermiere sulle ambulanze del 118. Arrivato in Croce Rossa è stato di immenso aiuto per la formazione dei giovani volontari ed è stato anche grazie a lui e alla sua tenacia che riuscimmo ad acquistare le nostre prime due ambulanze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pescara i funerali di Antonio Cecchini, fissata la data dell'ultimo saluto

IlPescara è in caricamento