rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità

Fioriti (Cipas) sul sovraffollamento della linea 3: "Invertire i mezzi utilizzati per le corse delle 12.35 e 12.55"

Il presidente dell’associazione consumatori “Contribuenti Abruzzo (Cruc Regione Abruzzo) interviene dopo le segnalazione relative ai disagi per gli studenti che trovano l'autobus 3 carico di utenti nelle corse dopo l'uscita dalle scuole

Invertire le tipologie di autobus per evitare problemi di sovraffollamento delle corse degli autobus 3 fra le 12,35 e le 12,55. A dirlo Donato Fioritiresidente dell’associazione consumatori “Contribuenti Abruzzo (Cruc Regione Abruzzo) interviene dopo le segnalazione relative ai disagi per gli studenti che trovano l'autobus 3 carico di utenti nelle corse dopo l'uscita dalle scuole

"Il 3 che parte dal tribunale alle 12:35 è della tipologia allungata. Il 3 che parte dal tribunale alle 12:55 è un autobus normale, ma lungo il percorso raccoglie gli studenti che escono da scuola: per esempio dal Liceo Marconi e dal Liceo Classico. Risulta essere sempre affollato, in modo abnorme, tanto che, non di rado, gli autisti espongono il cartello “Completo”,  permettendo l’entrata di altri studenti, o facendoli scendere, se è il caso”.

Fioriti segnala a Tua che questo disagio è patito in modo particolare dagli studenti ma ovviamente da tutti gli utenti:

"Potrebbe esser sufficiente invertire le tipologie di autobus delle 12.35 e delle 12.55, in ogni caso è necessario far fronte a questo “surplus" di utenza, che è quotidiana in quella fascia oraria e di cui va tenuto conto."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fioriti (Cipas) sul sovraffollamento della linea 3: "Invertire i mezzi utilizzati per le corse delle 12.35 e 12.55"

IlPescara è in caricamento