Attualità

Terremoto dell'Aquila, dieci anni dopo: dalla cruda realtà alla fiction tv [VIDEO]

Parte il 9 aprile su Rai Uno la miniserie "L'Aquila grandi speranze", sei puntate in prima serata per la regia di Marco Risi: tanti i pescaresi impegnati come comparse

Una produzione "Idea Cinema" per Rai Fiction, girata nei luoghi del cratere, che verrà portata sugli schermi televisivi a partire dal prossimo 9 aprile sulla prima rete nazionale.
La miniserie di sei puntate è ambientata all'Aquila nel 2010 e racconta la storia di un gruppo di adolescenti alle prese con una città ferita, dove gli adulti vivono nell'angoscia di non poter garantire un futuro sereno ai propri figli.

Tra gli attori principali, diretti dal regista Marco Risi, figurano Giorgio Tirabassi e Luca Barbareschi. Durante i mesi di lavorazione sono stati coinvolti tantissimi pescaresi che hanno accettato il ruolo di comparse e che non hanno faticato molto nell'immedesimarsi nel drammatico racconto, avendolo vissuto sulla propria pelle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto dell'Aquila, dieci anni dopo: dalla cruda realtà alla fiction tv [VIDEO]

IlPescara è in caricamento