Festeggiato Sant'Andrea, quest'anno senza giostre e fuochi d'artificio e dedica a chi è scomparso [FOTO]

I festeggiamenti in onore del santo della marineria pescarese si sono svolti questa mattina

Festa di Sant'Andrea a Pescara come tradizione nell'ultima domenica di luglio.
I festeggiamenti in onore del santo della marineria pescarese si sono svolti questa mattina. 

Come tradizione dopo il rito religioso, con la messa celebrata però all'esterno della chiesa per le restrizioni relative al Covid-19 (Coronavirus), si è svolta la classica processione in mare con soli 2 pescherecci però preceduta da quella in strada. In mare sono usciti la Erminio Padre che ha portato la statua del Santo e una delegazione dei rappreserntanti delle istituzioni, civili e militari, seguita dalla Nuova Zita, con a bordo la banda musicale di Atessa.

La festa è stata anche dedicata a coloro che sono scomparsi come Mimmo Grosso, il capo della marineria deceduto per il Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Marsilio annuncia: "Proroga di una settimana della zona rossa per l’Abruzzo"

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

Torna su
IlPescara è in caricamento