rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Attualità

Celebrata in questura la festa di San Michele Arcangelo, patrono della polizia

Anche nella questura di Pescara è stata celebrata la festività di San Michele Arcangelo, patrono della polizia.
La cerimonia religiosa è stata celebrata dall’arcivescovo della diocesi Penne-Pescara Monsignor Valentinetti, alla presenza delle autorità locali, militari, civili e religiose, nella cattedrale di San Cetteo.

Il rito religioso è stato preceduto in questura da uno speciale annullo filatelico della cartolina realizzata e distribuita per l’occasione dall’Ansp – sezione di Pescara.

Poste Italiane ha infatti attivato un servizio postale temporaneo con bollo speciale riproducente il logo dell’associazione nazionale polizia di Stato e recante la scritta “Festa San Michele Arcangelo patrono Polizia di Stato” e “29.09.2022 – 65122 Pescara Centro”. L’annullo speciale, presenziato dal questore Luigi Liguori, è avvenuto alla presenza del direttore provinciale di Poste Italiane, Pio Violante e di rappresentanti della Sezione Anps di Pescara con il fine di fissare nel tempo, a memoria, l’annuale ricorrenza di San Michele Arcangelo. La festività è stata arricchita dal “Family Day”, volto a favorire un momento di incontro tra il personale e i propri familiari nei luoghi e negli ambienti di lavoro, esteso a scolaresche e cittadinanza consentendo, mattina e pomeriggio, la visita del centro polifunzionale “Fanti”. Lungo il viale interno è stato allestito un apposito spazio con donne e uomini della polizia in servizio in questura, nelle specialità della polizia postale, ferroviaria, stradale e della frontiera nonché dell’XI reparto volo e del reparto prevenzione crimine Abruzzo, che hanno accolto ed intrattenuto i visitatori. Ai giovani studenti sono stati donati gadget della Polizia di Stato quali cappellini, quaderni, matite e puzzle. Particolare successo ha riscosso l’esposizione dei mezzi in dotazione alla polizia, in particolare la nuova Alfa Romeo Giulia assegnata alla squadra volante affiancata dall’Alfa Romeo Giulia storica, in dotazione alla scuola per il controllo del territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrata in questura la festa di San Michele Arcangelo, patrono della polizia

IlPescara è in caricamento