menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Claudio Palumbo

Claudio Palumbo

Festa di San Francesco di Sales, il messaggio di Claudio Palumbo ai giornalisti

In occasione della ricorrenza, che è stata celebrata ieri, il vescovo di Trivento, delegato della conferenza episcopale abruzzese molisana per le comunicazioni sociali, ha voluto rivolgere un "augurio affettuoso di buon lavoro"

In occasione della festa di San Francesco di Sales, che è stata celebrata ieri, il vescovo di Trivento Claudio Palumbo, delegato della conferenza episcopale abruzzese molisana per le comunicazioni sociali, ha inviato un messaggio ai giornalisti, di cui questo santo è il patrono. Nello specifico, il prelato ha voluto rivolgere agli operatori della comunicazione un "augurio affettuoso di buon lavoro" per "profondere sempre più, quotidianamente, competenza, amore e passione per la verità e il bene, creatività e gentilezza".

"Siate diligenti recettori ed esperti applicatori del detto 'Dio ti incontra dove sei' - scrive monsignor Palumbo - Fate di esso una regola stabile di vita e di lavoro. Fatevi promotori di una comunicazione che non giudica (come) e che sappia rispettare il percorso di ciascuno, senza pretendere che sia il nostro (dove). Sappiate accogliere le sfide del cambiamento d’epoca e della pandemia che ci offrono nuove opportunità di riflessione e di azione, per una comunicazione rispettosa e inclusiva".

Per Palumbo l’informazione, quando è di qualità, "consente di comprendere meglio i problemi e le sfide che l’uomo è chiamato ad affrontare e ispira i comportamenti conseguenti, contribuendo alla formazione delle coscienze". E conclude: "Pure quando dovete raccontare il male, non dimenticate di lasciare intravvedere, in mezzo ad esso, il dinamismo del bene e dargli spazio per la possibile risurrezione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento