Festa della Repubblica a Pescara, ecco i cittadini che hanno ricevuto l'onorificenza [FOTO]

L'appuntamento in piazza Garibaldi era alle ore 10 con il classico alzabandiera alla presenza del prefetto Gerardina Basilicata e delle autorità civili, militari e religiose

Come tradizione anche a Pescara questa mattina, domenica 2 giugno, si è svolta la cerimonia per celebrare la festa della Repubblica Italiana.
L'appuntamento in piazza Garibaldi era alle ore 10 con il classico alzabandiera alla presenza del prefetto Gerardina Basilicata e delle autorità civili, militari e religiose.

Al termine ha seguito la resa degli onori e la deposizione delle corone innanzi al Monumento dei Caduti, poi, letti i messaggi istituzionali e del Capo dello Stato, la cerimonia si è conclusa con la consegna, da parte del Prefetto Basilicata, della medaglia d'onore, attribuita ai sensi della Legge 27 dicembre 2006 numero 296, ai familiari di Nicola Ciancetta (deceduto) già residente a Pescara e di Antonio Di Sebastiano (deceduto) già residente a Pescara, nonché le onorificenze "al Merito della Repubblica Italiana", conferite con decreto del Presidente della Repubblica del 27 dicembre 2018, ai cittadini residenti nella provincia di Pescara, che si sono particolarmente distinti per elevati meriti civili e culturali.

Questo l'elenco dei cittadini della nostra provincia che sono stati premiati:

Commendatore

  • Remo Ruffini: fisico, docente universitario in quiescenza, residente a Pescara.

Ufficiale 

  • Antonio Piccaluga: maresciallo maggiore dell'Arma dei carabinieri, residente a Pescara.

Cavaliere

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • William Carestia: maresciallo della Guardia di Finanza, residente a Scafa;
  • Mario D'Amore: sostituto commissario coordinatore della polizia di Stato, residente a Pescara;
  • Jonni D'Andrea: sottufficiale dell'Esercito Italiano in congedo, residente a Montesilvano;
  • Giuseppe Di Giannatonio: funzionario regionale in quiescenza, residente a Montesilvano;
  • Giuseppe Falasca: pensionato, residente a Cepagatti;
  • Marco Lombardo: medico oncologo in quiescenza, residente a Montesilvano;
  • Sestilio Parigi: pensionato, residente a Spoltore;
  • Giancarlo Rosini: imprenditore, residente a Montesilvano;
  • Roberto Vanni: dipendente della Regione Abruzzo in quiescenza, residente a Pescara;
  • Catello Verdoliva: sottufficiale dei carabinieri, residente a Cepagatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento