rotate-mobile
Attualità

Festa della donna: a Manoppello in mostra i lavori degli studenti

Dall'asilo alle scuole medie: oltre 600 studenti hanno risposto all'appello della commissione comunale pari opportunità e hanno messo nero su bianco la loro riflessione sul tema "Sento donna e penso"

L'8 marzo come occasione per far riflettere i giovani sul tema della parità di genere coinvolgendoli in un percorso formativo e culturale che li educhi, sin da piccoli, al rispetto. E' quello che ha coinvolto gli studenti dell'istituto comprensivo di Manoppello-Lettomanoppello che hanno risposto massicciamente e con entusiasmo all'invito della commissione comunale parità e pari opportunità: domani saranno inaugurate due mostre curate proprio dagli studenti. Dai piccoli della scuola dell'infanzia, fino ai ragazzi delle medie, tutti hanno partecipato alla riflessione cui erano stati invitati dal tema “Sento donna e penso” e domani, i lavori che hanno realizzato, saranno esposti in due location diverse che saranno inaugurate alla presenza di famiglie, docenti e cittadini. Si parte alle ore 16.30, dal centro storico, dalla Chiesa di San Lorenzo in piazza San Francesco che ospiterà la mostra dei lavori delle scuole del centro urbano di Manoppello e di Lettomanoppello, per poi proseguire alle 18 a Manoppello Scalo. Qui saranno le sale comunali di Parco Arabona a ospitare i lavori realizzati dai piccoli studenti di Ripacorbaria e degli alunni delle scuole dello scalo. In mostra, disegni e cartelloni realizzati con diverse tecniche, ma anche foto, poesie, pensieri e riflessioni.

L’attività ha coinvolto circa 600 studenti delle scuole di ogni ordine e grado e i loro insegnanti, che ringraziamo per la loro disponibilità unitamente alla dirigente scolastica. Le mostre resteranno aperte al pubblico fino a sabato 12 marzo (apertura dalle 16 alle 18.30). “Ringrazio la commissione comunale per il lavoro svolto e per aver voluto coinvolgere la comunità scolastica in questo progetto”, dichiara l’assessore alle Pari opportunità Giulia De Lellis. Della commissione fanno parte la presidente Giuseppina Ilario, Maria Esposito, Sara De Acetis, Irene Volpe, Beatrice Pepe e Paola Belfiglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della donna: a Manoppello in mostra i lavori degli studenti

IlPescara è in caricamento